Lithium acrilico su tela cm 18*24  2015

Per me pitturare è semplice come respirare, il difficile è dare un titolo alla mia opera, 
Il difficile è incorniciare la propria arte in un contesto specifico. Dal momento in cui si decide un titolo si cristallizza l'opera dentro uno schema mentale definito, escludendo a priori ogni altra sua possibile rappresentazione. L'osservatore è libero di guardare l'opera col proprio occhio emozionale e trarre da esso infinite sfumature ricche di una silenziosa armonia con l'opera stessa, per vestire la sua casa con una fonte di gioia e bellezza.

Dà ad un bambino un foglio bianco: cercherà di disegnare il mondo. Dà una tela vergine a un pittore: cercherà di catturare un sogno.

La mia tavolozza è composta da pochi colori. Mi piace giocare coi colori primari impastandoli direttamente sulla tela bianca. Prediligo l'acrilico ma ultimamente mi sto avvicinando alla pittura ad olio, più emozionante e vellutata.

Ignaro spettatore, forse tu non sai cosa si nasconde dietro un' opera d' arte. Si racchiude un universo di emozioni che vengono a galla, a volte lentamente, a volte di getto come una perdita improvvisa di coscienza.
Il tuo fugace sguardo contempla mesi - anni di sudore, di gioia e dolore, di paranoia e delirio.
Ignaro spettatore, forse tu non sai, stai contemplando un pezzo colorato dell' ANIMA MIA.

Le opere presenti nella sezione TELE e nella sezione  MDF sono tutte in vendita eccetto quelle segnalate (X)

Si eseguono lavori a richiesta del cliente, sempre nel mio stile personale, chiamato CONTORNISMO ASTRATTO.

Tutto il materiale fotografico presente sul sito  http://paolospertino.yolasite.com/ è di proprietà di Paolo Spertino. Vietato copiare, modificare e riprodurre senza autorizzazioni. 

ALL RIGHTS RESERVED

Ultimo aggiornamento 4 novembre 2016
Crea un sito Web gratuito con Yola.